ARTICOLI 2017

CASSAZIONE.NET - 29 maggio 2017
Donne senza più il jolly-tenore di vita. Ma ora a carte sparpagliate sul tavolo le regole sono inique
Cosa cambia dopo la sentenza 11504/17 della Suprema corte sull'assegno divorzile? L'avvocato Annamaria Bernardini de Pace ha scelto Cassazione.net per intervenire a fare chiarezza [...]

Cosa cambia dopo la sentenza 11504/17 della Suprema corte sull'assegno divorzile?

L'avvocato Annamaria Bernardini de Pace ha scelto Cassazione.net per intervenire a fare chiarezza con un contributo di taglio pratico che affronta i nodi da scogliere dopo che il principio di autoresponsabilità economica dei coniugi ha mandato in soffitta il criterio del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio.

Per leggere tutto l'articolo clicca qui

FORMICHE.NET - 12 maggio 2017
Vi spiego le novità (anche per Berlusconi) su assegni e divorzio. Parla Bernardini de Pace
Il "Senno di Po" e il commento di Annamaria Bernardini de Pace, avvocata specializzata in cause matrimoniali. Con una sentenza, la Cassazione ha stabilito nuovi parametri in materia di [...]

Il "Senno di Po" e il commento di Annamaria Bernardini de Pace, avvocata specializzata in cause matrimoniali.

Con una sentenza, la Cassazione ha stabilito nuovi parametri in materia di assegno di divorzio: conta il criterio dell’indipendenza o autosufficienza economica, non il tenore di vita goduto nel corso delle nozze per assegnare l’assegno divorzile al coniuge che lo richiede.

Per leggere tutto l'articolo clicca qui

REPUBBLICA.IT - 10 maggio 2017
Assegno divorzio, Bernardini de Pace: ''Superato concetto di coppia, Veronica Lario non avrebbe preso un euro''
"Con questa sentenza la Corte spiega che nel divorzio ci sono due persone singole, non più una coppia. Il concetto di rapporto matrimoniale non conta più." Così l'avvocata matrimonialista Annamaria [...]

"Con questa sentenza la Corte spiega che nel divorzio ci sono due persone singole, non più una coppia. Il concetto di rapporto matrimoniale non conta più." Così l'avvocata matrimonialista Annamaria Bernardini de Pace commenta la sentenza rivoluzionaria della Corte di Cassazione

Per leggere tutto l'articolo clicca qui

CASSAZIONE.NET - 10 maggio 2017
Col revirement addio assegno perequativo per l'ex non bisognoso. Mega-contenzioso in arrivo
Bernardini de Pace: «Con la cessazione degli effetti civili conta solo il singolo». Buffone (Ssm): «Stimolo per matrimoni più equilibrati». Gassani (Ami): «Un terremoto, ma più vicini [...]

Bernardini de Pace: «Con la cessazione degli effetti civili conta solo il singolo». Buffone (Ssm): «Stimolo per matrimoni più equilibrati». Gassani (Ami): «Un terremoto, ma più vicini all’Europa»

Svolta epocale sull'assegno divorzile con la sentenza 11504/17, pubblicata oggi dalla prima sezione civile della Cassazione. È la stessa Suprema corte a metà mattinata ad annunciare un revirement che avrà forti ripercussioni nelle aule giudiziarie di tutta Italia.

Per leggere tutto l'articolo clicca qui